31 agosto 2022

La trama delle donne

Il viaggio di Ulisse è costellato di figure femminili: il destino di ogni donna sembra legato a un’isola.

Sull’isola del Sole, Circe conserva il potere di un’antica sapienza che agli uomini in approdo si manifesta nella forma della magia e del sortilegio.

L’isola dei Feaci è un altrove dove l’incontro con il naufrago sigilla per sempre l’adolescenza di Nausicaa in una gemma traslucida.

A Itaca Penelope vive chiusa tra le mura del palazzo in attesa dell’eroe. Il ritorno dell’uomo è per la donna la conclusione di una personale Odissea, più intima, ma non meno avventurosa.

 

L’installazione teatrale di Salvatore Ronga traccia negli spazi suggestivi della Cattedrale dell’Assunta nuove possibili rotte e propone per le protagoniste del poema omerico una voce contemporanea, ora in assonanza, ora in contrasto con la tradizione.

Lo spettacolo, a cura dell’Associazione Amici di Gabriele Mattera e del laboratorio teatrale Metamorphosis, avrà luogo mercoledì 31 agosto alle ore 20:00, con replica alle 21:30.

L’ingresso è libero, ma è necessario l’accredito scrivendo a valentina.curci@libero.it.

 

 

Foto: © Luigi Trani e Mario Mandile - Laboratorio teatrale Metamorphosis